La prossima meta per le tue vacanze

State ancora vagliando le possibili opzioni in attesa di scegliere la meta per le prossime vacanze estive? Avete pensato alle isole Canarie, autentico scrigno di sorprese situato nel bel mezzo dell’oceano Atlantico? Le Canarie sono amministrativamente legate alla Spagna, sebbene la loro posizione geografia suggerisca tutt’altro: l’arcipelago canario, infatti, dista soltanto poche centinaia di chilometri dalle coste del Marocco e gode di un clima tipicamente tropicale, con una differenza termica ridottissima tra estate ed inverno. La presenza di numerosi vulcani ha fortemente caratterizzato il territorio di queste isole, originando ampi spazi dominati da terra nera, roccia vulcanica e paesaggi lunari. Fra le più belle isole delle Canarie figura Gran Canaria, che a ragione è definita come il continente in miniatura. Chi cerca spazi selvaggi, relax ed una natura incontaminata, deve visitare assolutamente El Hierro e La Gomera, due isole nelle quali la mano dell’uomo non ha prodotto che pochissime variazioni nel corso dei secoli. A La Gomera spicca per bellezza Playa des Ingles, una splendida spiaggia di sabbia scura, un tempo frequentata da hyppie, oggi raggiunta da molti cultori del nudismo. El Hierro è famosa per l’alto numero di piscine naturali, create dalle rocce presenti nelle baie riparate e caratterizzate da acque turchesi e trasparenti. Un esempio sono le piscine de la Maceta, le cui acque sono meno fredde rispetto a quelle dell’oceano. Chi ha intenzione di sposare l’atmosfera fresca ed alternativa di La Palma, l’isola più giovanile delle Canarie, non può prescindere da una gita presso il cosiddetto Cubo de la Galga, una meravigliosa foresta tropicale che stacca nettamente dai paesaggi vulcanici che dominano gran parte delle altre isole. La Palma è un’isola verdeggiante, in parte occupata dal parco nazionale della Caldera de Taburiente, situato all’interno di un vulcano estinto e caratterizzato da un’enorme distesa di pini delle Canarie. Chi ama gli sport acquatici deve raggiungere Fuerteventura e le sue spiagge attrezzate: surf, windsurf e kitesurf sono le attività più gettonate. Nell’area protetta di Los Ajaches, a Lanzarote, spicca la spiaggia di Papagayo: rocce dalle forme arrotondate proteggono una baia di inenarrabile bellezza.