I consigli per la cura del giardino in inverno

A chi non piacerebbe avere un bel giardino intorno alla propria casa?! Uno spazio esterno da poter sfruttare in tantissimi modi. Ma avere un giardino costituisce anche un bell’impegno. Il giardino, infatti, va costantemente curato per evitare che si danneggi e, al contrario di quello che molti pensano, la manutenzione va fatta anche durante l’inverno a prescindere se lo sfruttiamo o meno. Infatti, se non si interviene anche in questa stagione, il giardino rischia di danneggiarsi a causa delle intemperie e delle basse temperature.  

Durante la stagione fredda, le piante si trovano nella cosiddetta fase del riposo vegetativo, ovvero quel momento in cui devono riposare per prepararsi alla fioritura della primavera. Si tratta quindi di un momento molto delicato e trascurare le piante in questa fase potrebbe compromettere la loro salute per le stagioni seguenti. Sullo store online di Giordano Jolly trovi gli attrezzi per la cura e la manutenzione del tuo giardino. Corri quindi a visitare il sito e controlla di avere tutto l’occorrente per iniziare a curare il tuo giardino.

Scopriamo insieme cosa serve e cosa puoi fare per la manutenzione del tuo giardino.

Attrezzi

Se vuoi ottenere risultati soddisfacenti devi equipaggiarti come si deve perchè le tue piante meritano le migliori cure e non basta tanta pazienza e buona volontà, è necessario anche avere gli strumenti adeguati. Questi sono quelli che non possono proprio mancare: 

  1. Guanti da giardiniere: ti proteggono dal freddo e dai tagli
  2. Tagliaerba: indispensabile per curare il prato e accorciare i fili d’erba
  3. Rastrello: è un elemento fondamentale per la cura del giardino. Mediante il suo utilizzo potrai eliminare tutte le foglie in eccesso che si posano sul terreno. 
  4. Cesoie, troncarami o seghetto: utensili utili alla potatura.

Cosa fare per la cura del tuo giardino in inverno

Vediamo quali sono alcune delle cose che puoi fare per la manutenzione del tuo giardino in inverno:

  1. Potatura

Questa è un’attività indispensabile per alleggerire le piante sfoltendo i rami e preparandoli alla fioritura primaverile. Inoltre potando alberi e piante dai rami secchi potrai ricavare allo stesso tempo legna per il tuo camino.

  1. Pacciamatura 

Questa tecnica protegge le aiuole e le basi di arbusti e alberi dalla neve. In cosa consiste? Devi semplicemente coprire le piante con dei teli di plastica e il gioco è fatto. Questo sistema ti permetterà di proteggere i fiori e le piante più delicate durante le gelate invernali. 

  1. Pulizia del prato

Sgombera il prato dalle foglie e mantienilo pulito. Il prato ha bisogno di respirare e ricevere luce. Inoltre è necessario eliminare le foglie per evitare che macerino generando funghi e soffocando il manto erboso sottostante. 

  1. Rasatura del prato 

Sembra scontato da dire ma la rasatura del prato è un’operazione di primaria importanza per tenere a bada la crescita dell’erba. Il consiglio è quello di non tagliare l’erba quando è bagnata poiché risulterebbe molto più difficile. Di conseguenza ti conviene approfittare delle giornate di sole. 

  1. Arieggiatura

Quando l’inverno sta per giungere al termine, bisogna preparare il terreno per la primavera. Si fa tramite il processo dell’arieggiatura. Questa operazione consiste nel praticare dei piccoli fori nel suolo da riempire poi con sabbia o terra. Tutto ciò serve sempre  a far respirare il terreno e prepararlo alla nuova stagione.

Con questi piccoli accorgimenti potrai avere cura del tuo giardino durante l’inverno e coniugare estetica e benessere delle tue piante. Il giardino non è un posto che frequentiamo molto d’inverno ma ciò non toglie che possederne uno sempre curato dona una luce diversa alla propria abitazione e la rende sicuramente un posto più accogliente.